martedì 28 maggio 2013

Crociera Costa Fascinosa una brutta esperienza da raccontare..

Domenica 26 maggio 2013


IL FARRO HA IL GLUTINE...errore imperdonabile 
È un tipo di grano molto popolare nell'antica Roma. Attualmente è molto diffuso sia sotto forma di grani (nei minestroni surgelati, miscelato con legumi secchi per le preparazioni di minestroni, ecc...) oppure sotto forma di farina per la preparazione di paste, dolci, ecc... Esistono alcune varietà di Farro, una di queste è Tricum Spelta. 

Cronaca di un errore annunciato??? ..PREMESSO CHE :
Come da comunicazione AIC  inviataci  martedì 19 febbraio 2013 

Oggetto: FOOD AFC n. 14/2013: AVVISO COLLABORAZIONE COSTA CROCIERE

Gentilissimi,
Comunichiamo che la collaborazione con l’azienda Costa Crociere è al momento SOSPESA per motivazioni indipendenti dalla volontà di AIC.  
L’Associazione è fiduciosa che la collaborazione possa riprendere al più presto e ha già rinnovato all’azienda tutta la sua disponibilità a riguardo. 
Questa informazione è già stata inserita sul sito, nelle pagine AFC   .http://www.celiachia.it/dieta/Dieta.aspx?SS=95&M=514

 Anche se solleverei qualche dubbio ..in quanto riporterei l'errore ad una "falla" sistemica ..Penso che sospesa  la collaborazione con Costa Crociere , non significa dimenticarsi di colpo quali sono i cerali permessi e quali no...L'informazioni che vengono date dalla Associazione sono tese a far recepire la cultura del senza glutine , che detta, ribadisce e insiste ,di informarsi bene prima di fare e mettere in tavola un alimento   e a tal proposito mette a disposizione i mezzi informativi di cui dispone, prontuario, sito, app, documentation, corsi, tutor....Nessuna giustificazione quindi per questo che, secondo me, non è un errore stocastico..


martedì 21 maggio 2013

Cena di fine anno scolastico dell’Istituto Alberghiero Savioli di Riccione per promuovere il progetto "Cucina senza glutine".


Cari associati,
è con grande piacere che vi estendiamo l’invito a partecipare alla cena di fine anno scolastico dell’Istituto Alberghiero Savioli di Riccione per promuovere il progetto "Cucina senza glutine". 
La data sarà il 28 maggio alle ore 20,00.  
Il menu proposto sarà il seguente, al prezzo di € 20,00 a persona (i bambini fino a 8 anni gratis) :
Antipasti: la Pizzetta di riso concassea,  Mozzarella, Fascina d'Asparagi e Basilico.
Primo: Le Millefoglòie di Crèpes con Brunoise di Pleurotus trifolati, fior di latte e Ricotta su Coulis di zucchine e Bastoncino di Pasta Choux ai semi di papavero 
Secondo: Il Forziere ai Carciofini e Mandorle tostate, legato al porro su Zoccolo di Mais, Ventaglio di Zucchina e Tortino agli spinaci 
Dessert: La mousse alle banane, Yougurt e Cioccolato Bianco con salla ai frutti di bosco e lamponi, menta e cestino di caramello colato. 
Acqua e vino 



Le prenotazioni si prendono alla reception della scuola (0541-647502) c/o la Sig.ra Luana.  
Preghiamo di far presente, al momento della prenotazione, il numero di persone che richiedono la cena Senza Glutine. 

giovedì 16 maggio 2013

last KIOSKOPARTY Sabato 18 maggio

KIOSKOPARTY


Sabato 18 maggio il Kiosko il Vincanto festeggia il suo primo compleanno.  

Il Locale di Villa Verucchio invita tutti i  clienti ad una grande festa 
a partire dalle ore 18 fino a tarda notte
Aperitivo con d.j. set, cena e dopocena.
Al Kiosko il Vincanto potrai trovare un ricco menù che va dalla pasta fatta a mano alla carne.
La piadineria, i crostini, gli Hamburger oltre ad una ricca selezione di vini e di birre.
In più la possibilità di gustare le nostre specialità anche SENZA GLUTINE.

Filippo Malatesta e il suo staff vi aspettano in Via Aldo Moro 105 a Villa Verucchio. info0541676717.

PRENOTA SUBITO

lunedì 6 maggio 2013

Grande successo al Tarabacco "LA CORRIDA"



Continuano le serate dedicate al divertimento NO LIMITS  al  Trabacco di Villa Verucchio.

 Giuseppe e Angela hanno saputo con la loro cordiale simpatia e grazie allo spirito goliardico degli affezionati  clienti ,organizzare delle serate veramente all'insegna del divertimento, oramai un must delle serate in allegria di Villa Verucchio..  




Ma Giuseppe ci racconta anche....
<<....Oggi ho fatto discussione con un rappresentante di prodotti senza glutine, perché a suo dire non devo fare prezzi uguali come per le pizze tradizionali,  perché e sempre a suo dire, il campo della celiachia è da sfruttare perché i celiaci sono costretti a venire a comprare la pizza qua. La mia risposta è stata semplicemente quella di cacciarlo fuori dal mio locale,e di non farsi più vedere. E gli ho detto che  la celiachia non ha età,.....celiachia vuol dire privarsi di tante cose, specie per i bambini. IO NON HO NESSUN CELIACO IN FAMIGLIA MA NON VUOL DIRE NULLA! PERCHÉ  VEDO TANTI MIEI CLIENTI (PICCOLI) CHE  devono fare attenzione anche e solo a toccare un piatto con un prodotto con il  glutine E MI IMMEDESIMO NEI GENITORI e ne colgo il dispiacere .. COMUNQUE ABBASSO L'IGNORANZA!!...>>

Come dargli torto, oltretutto sembra che questa " abitudine " non sia un caso isolato ..della serie tanta fatica per costruire qualcosa e poi proprio chi dovrebbe ringraziarci per il lavoro che gli forniamo ci pugnala alle spalle per pochi euro....Commentate liberamente...

Corso Ristorazione " LA CELIACHIA E LE DIETE SPECIALI" 8 MAGGIO 2013


" LA CELIACHIA E LE DIETE SPECIALI" 8 MAGGIO 2013

IL Servizio Igiene alimenti e Nutrizione dell’AUSL,e l’Associazione Italiana Celiachia nell’ambito di  progetto di formazione degli OSA (Operatori Settore Alimentare),terrà un corso specifico della durata di 4 ore dalle 14.30 alle 18.30 presso la sala smeraldo  sede AUSL via Coriano 38 (COLOSSEO) a Rimini
 IL corso AUSL/AIC ristorazione è GRATUITO ed  aperto a tutti gli operatori del settore, Ristoranti, Bar, Gastronomie, ecc. e chi ha l'attestato antecedente il 2008. Il Corso ha una durata di 4 ore circa e suddivisi in una parte teorica a cura del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’ Azienda USL  per la materia Celiachia e formazione aspetti normativi Dott Carla Biavati,    invece  per l'Associazione Italiana Celiachia il Consigliere provinciale Pellegrino Parente per il progetto Alimentazione fuori casa e Prontuario degli alimenti. Di seguitola proiezione di un video per la  parte pratica. 
È previsto un test finale con  Attestato di frequenza nominativo valido 5 anni,  il corso è inoltre  valido  per L'Associazione Italiana Celiachia per un successivo l'ingresso nel network ED  È OBBLIGATORIO PER LE NOTIFICHE DA PRESENTARE ALLA AUSL

L. 

Documenti Utili