mercoledì 24 luglio 2013

Vacanze in Sicilia Senza Glutine

Ciao a tutti,
ad alcuni di voi ieri sera fra i fornelli della festa del borgo ho raccontato delle mie vacanze siciliane e mi sono state chieste delle foto, perché il posto è incantevole, l’accoglienza ha tutto il calore del meridione e il trattamento riservato ai celiaci è……..strepitoso, ci fa quasi concorrenza (anche se dopo la piada di ieri sera mi è venuto qualche dubbio!!!).
La zona che da Palermo va a Trapani, passando per le zone che si affacciano sul Tirreno è ricca di locali del ns network e in particolare nella zona di San Vito lo Capo c’è una bella concentrazione di ristoranti, gelateria, bar sulla spiaggia dove poter addirittura gustare le busiate fatte a mano, i cannoli siciliani, le cassate e i bignè per la colazione.
E’ un paese di mare molto in crescita dove la vacanza classica è in appartamento o in B&B. Il bello di tutto questo è che i locali hanno prezzi molto accessibili e….udite udite non è stato mai applicato sovrapprezzo per il s.g., del resto le presenze in questi ultimi 5 anni, sono triplicate quindi guadagnano comunque.
Oltre al mare del paese, vicina c’è la famosa riserva naturale dello Zingaro, con delle calette meravigliose, c’è la città sul mare di Erice, le saline di Trapani e Mozia, i templi di Segesta e Selinunte, le isole Egadi e senza dubbio è da visitare Trapani e Palermo.
Non voglio assolutamente farvi “rabbia” ma vorrei darvi un suggerimento da valutare per una vacanza estiva da godersi anche in sicurezza, dove il pasto non è assolutamente un problema anzi un occasione per immergersi nei sapori di Sicilia.

Un grazie a tutti per l’occasione della festa del Borgo, che mi è sembrata ben riuscita e come sempre dà la sua bella soddisfazione!!
A presto!
Stefania Montebelli
Volontaria e Tutor A.I.C.



Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente ..

Documenti Utili