giovedì 28 giugno 2012

Raggiunti i 3.000 locali aderenti all’AFC.

Gentilissimi,    

 ricorderete che nel marzo 2010 il network AFC aveva raggiunto la quota di 2.000 locali.  

 Oggi, dopo poco più di 2 anni, abbiamo appena raggiunto e già superato la quota di 3.000 locali aderenti all’AFC.   

  Non possiamo che ribadire quanto già espresso allora: 3.000 strutture e tantissimo lavoro, impegno e passione che abbiamo messo e dovremo ancora mettere a disposizione per continuare a perseguire quei criteri di "qualità" e "quantità" di un progetto al servizio dei celiaci che è il fiore all'occhiello della nostra Associazione.   
       

  Complimenti a tutti!             

  Il Team AFC

martedì 26 giugno 2012

Il Ristorante pizzeria CAPITAN BAGATI nel circuito AIC

Carissimi associati,
con immenso piacere vi annunciamo l'ingresso nella guida  Alimentazione Fuori Casa
dell’Associazione Italiana Celiachia del Ristorante CAPITAN BAGATI con specialità di pesce e carne
Menù completi  SG,   vasta scelta di pizze e ampia veranda vista porto..
Viale Pinzon n. 10
Bellaria Igea Marina (RN)
Tel. 0541 340034
(referente senza glutine Leonardo)

Il CALIFORNIA BURGER di Riccione nel circuito AIC

CHIUSO

Il CALIFORNIA BURGER di Riccione





 il menù senza glutine!
 hot dog, hamburger, patatine, pizza al taglio, crepes alla
nutella e piadine, anche da asporto!
Il locale e’ situato in Viale Bellini n 9 a Riccione direttamente sul porto canale lato Rimini.
In estate(da giugno a metà settembre) è aperto anche a pranzo, e sempre per cena  fino a tardi
In inverno è aperto dalle 18 alle 23 tutti i giorni tranne il  lunedi e il  martedi
Per informazioni e prenotazioni cell. 342/5755353 referente senza glutine SONIA




domenica 24 giugno 2012

Quale tutela ha il celiaco nelle mense scolastiche, ospedaliere, pubbliche, aziendali?

Quale tutela ha il celiaco ...

La legge quadro 4 luglio 2005 n. 123 prevede alcuni interventi, unitamente agli interventi generali del Servizio Sanitario Nazionale, diretti a favorire il normale inserimento nella vita sociale dei soggetti affetti da celiachia, con, tra l'altro, questo obiettivo:
"d) agevolare l'inserimento dei celiaci nelle attività scolastiche, sportive e lavorative attraverso un accesso equo e sicuro ai servizi di ristorazione collettiva.
Questa è un'importante asserzione di principio.

Di seguito la legge impone che:

"Nelle mense delle strutture scolastiche e ospedaliere e nelle mense delle strutture pubbliche devono essere somministrati, previa richiesta degli interessati, anche pasti senza glutine."
Ne deriva che, nelle mense "non pubbliche", ossia in quelle di un datore di lavoro privato, non c'è tale obbligo, ma rimane il succitato principio di tutela del celiaco che potrà far valere il suo più generico, ma non meno importante, "diritto alla salute" con il proprio datore di lavoro, magari attraverso il supporto delle associazioni sindacali.

Ormai in molti capitolati d'appalto sono comunemente previste le diete speciali, occorre verificare che tra questa sia precisata anche la dieta priva di glutine e qualora questa non ci sia, farne esplicita richiesta al datore di lavoro.

martedì 5 giugno 2012

Attenzione Aggiornamenti Guida AFC 2012

 Gentili frequentatori del BLOG..

In data 01/Giugno sono stati rilasciati alcuni aggiornamenti per la guida AFC  scaricabili dal link del post oppure da http://www.celiachia.it/dieta/Dieta.aspx?SS=95&M=825           Saluti

Documenti Utili