martedì 16 ottobre 2012

Petizione per proposta di etichettatura degli alimenti senza glutine


Da: Segreteria AIC Nazionale [mailto:segreteria@celiachia.it]

Oggetto:
 Comunicazione nr.125/2012 SN: USA, petizione per proposta di etichettatura degli alimenti senza glutine

Un’Associazione nordamericana per la celiachia sta raccogliendo firme per una petizione affinché negli Stati Uniti venga approvata, in maniera definitiva, la proposta di etichettatura degli alimenti senza glutine.
Già nel 2007  la FDA (Associazione Farmaci e Alimenti )propose la soglia dei 20 ppm per etichettare un prodotto come senza glutine, intesi come < 20ppm.
Questo standard, in linea con quello europeo,  non è stato ancora approvato negli USA.
Se si riuscirà a raccogliere 25000 firme entro l’1 di novembre, l’amministrazione Obama si è impegnata a dare una risposta in  merito.
Per il ruolo che AIC ha avuto nella sensibilizzazione delle istituzioni internazionali per il riconoscimento del limite dei 20 ppm per definire i prodotti senza glutine, riteniamo buona cosa sostenere oggi associazioni come la nostra.

Per firmare la petizione: http://wh.gov/Be7R

Certi della vostra solidarietà,

Segreteria Nazionale
Associazione Italiana Celiachia
Via Caffaro, 10
16124 GENOVA
Tel 010 25 10 235 - 010 25 100 16

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente ..

Documenti Utili